Gli auguri da Puri!

 

 

 

Clicca sull'immagine  per leggere

 

 

Un augurio da Swami Nirvanananda

 

 

 

 

Auguri da Udayagiri

Un augurio dalle bambine disabili di Udayagiri....

 

 

 

 

 

 

 

 

Auguri da Padre Joseph

Cari amici, come sapete Padre Joseph si trova a Dubri, uno sperduto villaggio nella giungla.

Egli ci manda questa bella newsletter, in inglese, assieme ai suoi studenti!

cliccare sulla foto per leggere tutto...

 

 

 

Ostello di Leh

 

L'ostello di Leh, in Ladakh, per le 200 bambine tibetane è teminato!!

 

 

 

 

 

Centro Vedanta di Hollywood

 

Swami Nirvanananda al Vedanta Center di Hollywood

 

Video India '17

 

 

 

 

 

 

Assemblea ordinaria soci 2017

 

 

In data 30 giugno 2017 si è svolta l'Assemblea ordinaria annuale  dei soci.

 Per visualizzare il resoconto cliccate sul simbolo del PDF 

 

 

 

 

 

 

 

Un viaggio a Puri

 

Alcuni amici di Swami Nirvanananda, Chiara e Giorgio, alla fine di gennaio hanno passato alcuni giorni a Puri durante un loro viaggio in India. Ecco la loro testimonianza ed foto.....

 

  

 

 

DSCN8725
DSCN8732
DSCN8738
DSCN8741
DSCN8745
DSCN8753
DSCN8780
DSCN8812
DSCN8815
DSCN8826
DSCN8830
DSCN8836
DSCN8837
DSCN8839
DSCN8840
DSCN8842
DSCN8845
DSCN8854
DSCN8877
DSCN8892
DSCN8894
DSCN8899
DSCN8903
DSCN8911
DSCN8917
DSCN8919
DSCN8920
DSCN8924
DSCN8927
DSCN8930
DSCN8932
DSCN8933
DSCN8935
DSCN8938
DSCN8950
DSCN8989
DSCN9006
DSCN9008
DSCN9010
DSCN9042
DSCN9043
DSCN9049
DSCN9056
DSCN9059
DSCN9119
DSCN9151
DSCN9154
DSCN9166
DSCN9169
DSCN9170
01/50 
start stop bwd fwd

 

 

In memoria

 

Sono passati 11 anni da quando Padre Mariano ha lasciato il corpo.

A Puri lo ricorderanno così:

 

 

 

 

Natale 2016

 

 

Cliccando sopra l'immagine  potete collegarvi alla pagina con la lettera completa da Puri,

scritta in inglese, arrivata in occasione delle festività Natalizie.

 

Intervista Radiofonica

Il giorno 6 ottobre 2016 è andata in onda, sulle frequenze radio di RadioRai FVG,  una bellissima intervista di Swami Nirvanananda, condotta da Maddalena Lubini. Clicca sulla loro immagine per sentirli!

 

 

Ancora tre video

 

 

Ancora tre video di Swami Nirvanananda ripresi ad Encinitas in California

 

Gam Ganapataye Namo Namah 

 

Divine Gayatri

 

I Love You India

 

 

 

 

Assemblea ordinaria soci 2016

 

 

 

 

In data 4 luglio 2016 si è svolta l'Assemblea ordinaria 2016.

Per visualizzarne il resoconto cliccate sul simbolo del pdf. 

 

 

 

 

 

 

Progetto Ladakh

 

 

L'ostello per le 200 bambine tibetane è completato!! 

 

 

 

 

 

Nel maggio di quest'anno 2016 Swami Nirvanananda è stato in Kashmir in occasione di un Convegno internazionale per la Pace.

In questa occasione ha conosciuto Lama Bhikkhu Sanghasena, che tra le altre cose, organizza e gestisce un orfanotrofio per bambine, ed ha deciso di aiutarlo.

Visitate il sito www.mahabodhi-ladakh.org per vedere di cosa si tratta.

Chi desiderasse partecipare e dare un aiuto a questo progetto può fare una donazione sul c/c postale n: 22715437 intestato a: Shanti ONLUS - Amici delle Missionarie della Carita, India con la causale: “Progetto Ladakh”

Cliccando sull'immagine sottostante potete vedere un video girato proprio nei giorni del Convegno, che mostra splendide immagine di luoghi, e le bimbe dell'orfanotrofio.

 

 

 

"Siamo felici di condividere il nuovo progetto indiano che la nostra Shanti Onlus ha iniziato da questa estate in Ladakh, nel piccolo Tibet sull’Himalaya.

Alla fine di maggio sono stato invitato a partecipare ad uno Yatra nei luoghi sacri dell’India del Nord, visitando il Ladakh, il Kashmir e Jammu. Leh è la capitale del Ladakh che si trova nella zona Nord-occidentale dell’Himalaya, tra il confine con il vasto altopiano tibetano e il Kashmir, chiamata anche la Svizzera indiana. L’area, a confronto con il lussureggiante Kashmir, è molto arida, ma l’atmosfera che si respira è affascinante.

La popolazione è prevalentemente di tradizione tibetana, molto pacifica e tranquilla. Leh si trova a 3.500 m. di altezza ed è circondata da catene di montagne innevate che superano i 7.000 m. L’altopiano segue il corso del fiume Indo e fu sempre molto importante, perché lungo questo percorso si diramava l’antica via della Seta, principale accesso alla Cina e all’Asia centrale. Un vero e proprio gioiello.

Ospiti di un bellissimo monastero buddhista, abbiamo potuto conoscere il fondatore Bhikkhu Sanghasena, un’anima gentile e generosa. Il Lama è impegnato incessantemente da una parte nell’aiutare la popolazione anziana e fornire loro un ricovero alle rigide temperature invernali e dall’altra per dare un’educazione alle giovani generazioni e per costruire il loro futuro.

Visitando la scuola abbiamo appreso che la gran parte delle famiglie dei bambini e delle bambine vivono in villaggi remoti d’alta montagna e quindi per loro sarebbe impossibile andare a scuola. L’unica possibilità è di avere la possibilità di ospitarli, soprattutto nel periodo invernale vicino alla scuola dove c’è un piccolo ostello che può accogliere un esiguo numero di studenti. Per questo motivo ci siamo impegnati ad aiutarli per allargare la costruzione e poter ospitare, per ora, almeno 200 bambine. Come purtroppo sappiamo le bambine hanno sempre minori possibilità di ricevere un’educazione.

I lavori di costruzione sono già cominciati e speriamo che possano concludersi prima dell’inizio dell’inverno. Per l’edificazione dell’ostello vengono seguite rigide misure antisismiche, poiché la zona è soggetta a terremoti. Geologicamente l’Himalaya cresce ogni anno di qualche millimetro e quindi i sommovimenti tellurici sono una normalità.

Speriamo nella generosità di tutti i nostri amici per proseguire questo nuovo progetto e ringraziamo la sensibilità di ognuno che agisce come la mano invisibile di Dio che trasforma così tante vite e modella per loro un nuovo futuro. I loro sorrisi silenziosi esprimono molto meglio di tante parole la loro gratitudine.  

Swami Nirvanananda"

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Inaspettata sorpresa

 

Un'inaspettata piacevole scoperta...... Il bellissimo "Salve Regina"

cantato da Swami Nirvanananda

è inserito sul CD delle preghiere di Papa Francesco "Wake Up"

 

Tre nuovi video

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Puri 2016

 

 

 

 

 

Un nuovo viaggio a Puri per Swami Nirvanananda

 

Natale 2015

 

 

Cliccando sopra l'immagine successiva, potete collegarvi alla pagina

con la lettera completa da Puri, scritta in inglese,

arrivata in occasione delle festività Natalizie. 

 

 

 

Puri, Bimbi sostituiti

Cari Amici dei bambini di Puri,

desidero comunicarvi che la scorsa estate a Puri, nel mese di luglio, è stato celebrato il Ratha Yatra, un’importante festa che accade ogni 25 anni in modo particolare.

Questo evento straordinario ha portato milioni di pellegrini a Puri per partecipare al “Festival del Carro” dove sono state esposte le nuove immagini di Lord Jagannath, a cui è dedicato l’antichissimo tempio della città.

In previsione di questa enorme partecipazione, per una città di ridotta viabilità, il governo locale ha deciso di fare molti lavori di allargamento delle strade e di scavo di un gran numero di scoli fognari a causa dell’intenso monsone estivo.

Questi lavori hanno comportato anche l’abbattimento del muro di protezione della nostra nuova scuola dedicata a Padre Mariano e di alcune aule della vecchia costruzione.

Purtroppo questi lavori hanno portato anche all’allontanamento di tutte quelle famiglie di poveri che vivevano ai bordi delle strade in capanne di fortuna o ricoveri improvvisati.

A causa di queste operazioni, molte famiglie hanno dovuto lasciare Puri e ritornare nei luoghi di origine, molto spesso nell’Andhra Pradesh, lo stato confinante dell’Orissa. Di conseguenza, anche molti bambini che erano stati adottati a distanza dalla nostra associazione, non frequentano più le strutture delle Sisters of Charity e non essendo più rintracciabili, sono stati sostituiti con altri bambini nuovi.

Con questo messaggio desidero quindi avvisare che alcuni dei nostri amici quest’anno prima di Natale riceveranno la foto e la letterina di un altro bambino o bambina, a causa di tutte queste grosse difficoltà. Spero che ciò sarà compreso e recepito per la continuazione del nostro lavoro di sostegno al futuro di tanti piccoli.

Ringraziando di cuore, faccio a tutti tanti auguri, Swami Nirvanananda

 

31/10/2015

I cookie ci aiutano a fornire i servizi nel nostro sito. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie secondo  le nostre linee guida.