Adozioni

 

Adozioni a distanza

 

 

A Puri (Orissa) nel Nord-Est dell’India, c’è un villaggio di lebbrosi fondato da Padre Mariano Zelazek SVD (Polonia) e Suor Amelia Sbrissa delle Suore della Carità (Italia), con più di 400 famiglie.

 

 

I bambini di queste famiglie sono sani e costantemente controllati dal medico della comunità. Essi frequentano la “Beatrix School” e ricevono un’adeguata istruzione che permetterà loro poi di ottenere un lavoro e formarsi a loro volta una famiglia.

 

La scuola provvede agli studi fino alla 10° classe per circa 700 bambini. Al temine dei lavori della nuovo edificio scolastico, si potrà provvedere ai ragazzi fino alla 12° classe. In più ci sono anche bambini in età prescolare che frequentano l'asilo. Ai più bravi viene data poi la possibilità di proseguire gli studi anche delle classi superiori e oltre. Annessa alla scuola c’è anche un nuovo orfanotrofio per i bambini che hanno perso i genitori.

 

                 

 

 

Con una quota annuale di 100 euro si permette ad un  bambino di studiare per 1 anno, garantendogli il materiale didattico necessario, il cibo giornaliero ed il vestiario. 

Per tale adozione a distanza si può effettuare un versamento sul conto corrente postale n.22715437 – intestato a: Shanti ONLUS - Amici delle Missionarie della Carità, India oppure si può fare un bonifico con la stessa intestazione su IBAN:

IT41 K076 0101 6000 0002 2715 437 - N°Swift BPPIITRRXXX

Chi desidera ulteriori informazioni può contattare direttamente Swami Nirvanananda nella pagina dei contatti

 

 

Poiché diverse persone hanno chiesto chiarimenti, si sottolinea che le quote di adozione di 100 euro per bambino vengono versate completamente al 100% alle famiglie dei bambini e le donazioni vengono completamente devolute ai vari Progetti. Le poche spese dell’associazione, che opera solamente con il contributo volontario dei suoi soci, cioè spese postali, rimesse bancarie ecc. sono coperte da libere offerte raccolte durante i Kirtan serali e le meditazioni di gruppo.

Questa nota è stata messa  a verbale nell'assemblea dei soci 2009  nel punto terzo che è visibile qui.

 

 

 

 

 

  

 

 

 

 

I cookie ci aiutano a fornire i servizi nel nostro sito. Utilizzando il sito l'utente accetta l'uso dei cookie secondo  le nostre linee guida.